Voli cancellati rimborsi Compagnie

Voli cancellati rimborsi Compagnie

l’Antitrust ha disposto che le compagnie aeree: Ryanair, EasyJet, Vueling e Blue Panorama, devono rimborsare i biglietti per la cancellazione dei voli.

Infatti l’Autorità suindicata, ha disposto che i passeggeri possono, in primo luogo scegliere tra il voucher, oppure il rimborso economico del biglietto aereo acquistato.

In secondo luogo tuttavia l’Autorità,  ha scelto di non procedere, con nessuna misura cautelare nei confronti delle compagnie aeree suindicate.

Di seguito all’avvio dell’indagine di fine settembre. Per la questione dei voli aerei cancellati.

Secondo l’Antitrust infatti: “La cancellazione era motivata con la diffusione del contagio da Covid-19, sebbene i servizi si riferissero a un periodo e a destinazioni senza i limiti di circolazione stabiliti dai provvedimenti governativi. Il tutto, peraltro, senza fornire assistenza e adeguata informazione”.

Voli cancellati rimborsi Compagnie

In seguito a questa decisione, le compagnie aeree coinvolte, tuttavia hanno modificato le comunicazioni inviate ai passeggeri

Sopratutto anche in merito alle procedure di assistenza e rimborso in caso di cancellazione dei voli.

https://eur-lex.europa.eu/legal

Nonchè modificato la causale per la pandemia, soltanto negli effettivi casi, in cui non è stato possibile operare il volo per restrizioni legate al covid.

Tuttavia il nuovo Dpcm, consiglia di non spostarsi, almeno fino al 24 novembre 2020. A fronte di ciò la situazione delle Compagnie aeree, potrebbe molto peggiorare nei prossimi mesi, a causa della mancanza di richiesta da parte dei passeggeri

Sebbene la Farnesina ha sconsigliato i viaggi all’estero, e questo potrebbe causare una pesante conseguenza negativa per i vettori. che già si prefiguravano una stagione autunnale e invernale molto dura, a causa delle restrizioni imposte dai governi ai cittadini.

https://www.tuteladelviaggiatore.com/rimborso-biglietti-tutela-del-viaggiatore/

Voli cancellati rimborsi Compagnie