Treviso volo Ryanair cancellato (per motivi ancora sconosciuti) e passeggeri costretti a tornarsene a casa o a dormire in hotel. Ieri sera domenica 28 luglio 2019, all’aeroporto Canova di Treviso.

Il volo diretto a Catania la cui partenza era prevista originariamente alle 21.45. I passeggeri sono rimasti molte ore in attesa di conoscere se il volo aereo in questione sarebbe stato in grado di decollare o meno, fino alla mezzanotte.

Quando poi invece, con grande stupore dei passeggeri, la compagnia aerea Ryanair, avvisava che il volo era stato cancellato. Racconta un passeggero e a quel punto molte persone si sono arrabbiate con evidenti proteste per l’accaduto

Per il Volo di Treviso della Compagnia Ryanair cancellato, la tensione è salita, a mezzanotte e sette minuti la calca alle biglietterie era tanta, i passeggeri volevano capire se ci sarebbe stato un volo il giorno successivo o se ci fossero alternative per raggiungere la destinazione. A quel punto la doccia fredda: a quanto pare non sono previsti voli liberi per Catania fino al 3 agosto. A quel punto alcuni passeggeri hanno noleggiato un’auto e sono partiti verso la Sicilia, altri sono tornati a casa.

Inoltre sempre ieri 28 luglio, alle ore 18 e 45 minuti circa.

Il Gazzettino riceveva segnalazioni allarmate e anche arrabbiate, da parte di cittadini residenti a Treviso città.

Per essere risultato che un aereo  in fase di decollo dall’aeroporto di Treviso, abbia sorvolato la città a bassissima quota.

Non risulta vi sia stata alcuna emergenza. Quindi tutto normale.

Ma evidentemente la quota tenuta dall’aereo, era un po’ più bassa del solito.

Volo cancellato Ryanair

Treviso Volo Ryanair cancellato