Sala attesa

Una pronuncia della Corte di Giustizia Europea, ha previsto la Compensazione per il ritardo del volo aereo, maggiore alle tre ore, causato dal danneggiamento di uno pneumatico del vettore sulla pista, ha diritto al risarcimento

La Compagnia aerea aveva rigettato la richiesta del pagamento di compensazione pecuniaria.

Giustificando l’evento, come circostanza eccezionale.

La Corte di Giustizia Europea, invece, sul ricorso del passeggero, così si è pronunciata, riconoscendo la compensazione per il ritardo del volo.

Il vettore aereo non è esonerato dalla compensazione pecuniaria, se non dimostra che tale evento non si sarebbe potuto evitare. 

Il vettore aereo deve dimostrare di aver fatto il possibile e dimostrare di aver adibito personale e mezzi genericamente adeguati.

Nel caso di specie il vettore aereo, non ha dimostrato di essersi adoperato, affinché la sostituzione dello pneumatico sulla pista dell’aeroporto, comportasse il ritardo prolungato del volo.

La Corte di Giustizia, ha inoltre dichiarato, che i vettori aerei in tutti gli aeroporti in cui operano, possono usufruire di un trattamento prioritario nei casi in cui si verifichino tali circostanze.

Anche il presente studio in materia, ha ottenuto una sentenza favorevole.

Così come si legge nella sentenza del Giudice di Pace di Civitavecchia n.1334/2017, la quale riconosceva la compensazione pecuniaria al passeggero del volo aereo.

Infatti il Giudice ha condiviso la tesi che non rientrano nella nozione di circostanza eccezionale il guasto patito dall’aeromobile.

A meno che esso, non sia determinato da un fattore del tutto estraneo all’attività di impresa del vettore.

E sul quale, comunque, quest’ultimo non aveva alcun potere di controllo.

Esemplificando, potrebbero essere definiti eccezionali: il guasto tecnico determinato da un vizio occulto di costruzione dei componenti dell’aeromobile.

Oppure quello cagionato da un fulmine che colpisce l’apparecchio.

Ovvero il danneggiamento causato da una abnorme manovra di un altro velivolo in fase di decollo,

www.tuteladelviaggiatore.com/risarcimento-ritardo-volo/

COMPENSAZIONE RITARDO VOLO