RIMBORSO PER VOLO CANCELLATO

RIMBORSO PER VOLO CANCELLATO

La Normativa italiana prevede i rimborsi dei biglietti aerei, per tutti i viaggiatori.

I quali a causa dell’emergenza Coronavirus, non possono presentarsi all’imbarco di un volo aereo.

Anche se questo sia regolarmente operato, dalla Compagnia aerea

Molte compagnie aeree, anche nel caso di grave emergenza sanitaria, si comportano eludendo la normativa in essere. Non informano i passeggeri, negando i rimborsi ai passeggeri richiedenti.

RIMBORSO PER VOLO CANCELLATO

L’Autorità preposta Enac, stabilisce chiaramente che i viaggiatori, che non si presentano all’imbarco,

devono essere rimborsati.

A causa della loro impossibilità a muoversi dalla propria residenza.

Sul presupposto del decreto del 2 marzo 2020 articolo 28.

In base al quale, possono essere rimborsati tutti coloro che non possono partire perché “destinatari di un provvedimento di divieto di allontanamento nelle aree interessate dal contagio”.

A seguito anche di numerose segnalazioni L’Enac, è informato che i passeggeri italiani, stanno ricevendo dinieghi ai rimborsi dei biglietti aerei da loro acquistati, a prescindere dalla cancellazione del volo.

Mentre il decreto numero 9, deve essere rispettato da tutte le compagnie aeree

Detto comportamento potrebbe portare a una sanzione per pratica commerciale scorretta.

In questo caso i passeggeri devono rivolgersi all’Antitrust.

I passeggeri ai quali è stato cancellato il volo, oppure hanno un legittimo impedimento alla partenza e/o all’arrivo, hanno diritto al rimborso

Lo stesso Regolamento 261/2004, https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32004R0261&from=NL prevede che nel caso di cancellazione del volo, il passeggero ha diritto al rimborso del prezzo pagato, per l’acquisto del biglietto aereo. A prescindere dal verificarsi di circostanze eccezionali

Qualora si verifichi l’esigenza di richiedere detto rimborso, potete rivolgervi a Tutela del Viaggiatore https://www.tuteladelviaggiatore.com/

 

 

RIMBORSO PER VOLO CANCELLATO