LE COMPAGNIE EVITANO I RITARDI AEREI

 

Le statistiche indicano che i voli aerei, di gran parte delle compagnie di tutto il mondo, arrivano sempre più spesso in orario. Ciò per evitare i ritardi aerei

È un dato molto positivo ma che nasconde uno stratagemma.

Di cui si parla da diverso tempo: le compagnie aeree infatti allungano più del necessario, i tempi di percorrenza dichiarati.

In modo che anche in caso di problemi, i voli arrivino senza ritardo.

Questo trucco, denominato – schedule padding, crea ai passeggeri l’illusione che il loro volo sia puntuale. Anche se in realtà è durato di più, rispetto al passato. Il tempo di volo, non è cambiato.

Ma è aumentato il tempo di quello che tecnicamente è denominato “rullaggio”.

Ossia del tempo che l’aereo passa sulla pista, in attesa di avere l’autorizzazione a decollare, oppure di dirigersi a un gate

 

Le cause sono innanzitutto, nella crescita del numero di persone che utilizzano gli aerei.

Il quale ha avuto come effetto un aumento del numero generale dei voli.

Il risultato è che c’è sempre più traffico sulle piste degli aeroporti, e gli aerei devono attendere più tempo rispetto a una decina di anni fa prima di poter decollare o dirigersi al proprio gate.

Oltre al traffico, è necessario considerare anche altri fattori che possono causare ritardi.

Quali l’orario del volo, il periodo dell’anno o le condizioni meteorologiche.

Da ciò le compagnie aeree, per evitare ritardi, hanno quindi iniziato a stimare e dichiarare tempi di volo più lunghi, anche se poi il tempo effettivo è invariato.

Anche questo, però, non è esente da problemi: tempi di volo più lunghi, causano un aumento generale dei costi.

Da quello per il carburante, alle paghe all’equipaggio.

Le Compagnie evitano i ritardi aerei

Nell’anno 2010, preventivando tempi di volo più lunghi, per evitare possibili ritardi, può capitare anche che alcuni voli arrivino in anticipo a destinazione.

Creando ai passeggeri l’impressione che il volo sia durato poco.

Questi arrivi anticipati, però, possono causare a loro volta dei ritardi. Ossia gli aerei possono trovare il proprio gate occupato da un altro aereo.

Quindi devono stare fermi sulla pista, in attesa che si liberi. In sostanza, quindi, una tecnica per evitare i ritardi, può causare a sua volta ritardi.

LE COMPAGNIE EVITANO I RITARDI AEREI