CANCELLAZIONE VOLI LUFTHANSA, BRITISH, KLM

CANCELLAZIONE VOLI LUFTHANSA BRITISH

L’epidemia del coronavirus colpisce le compagnie aeree.

Di seguito alle cancellazioni forzate dei voli aerei. Nonchè le numerose richieste di rimborso da parte dei viaggiatori.

Secondo quanto prevede, lo stesso Regolamento 261/2004 in materia

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32004R0261&from=NL

Le perdite per le Compagnie aeree sono ingentissime.

Gli aereoporti vuoti, per la cancellazione del 70% dei voli aerei

La Compagnia Lufthansa chiede aiuti Statali

Complica la grave situazione, anche la decisione di Trump di vietare a 26 Paesi europei, di fare ingresso negli Stati Uniti, nei prossimi 30 giorni.

La Compagnia Lufthansa, ha deciso di chiedere aiuti di Stato ad altri paesi, tra cui Svizzera, Belgio e Austria.

Le conseguenze esistono anche per i lavoratori costretti a turni di lavoro ridotti.

La compagnia aerea Lufthansa, a causa del coronavirus, ha subito una ingente riduzione del 50% della vendita dei biglietti aerei.

Con gravi conseguenze come la riduzione del 70% dei voli per le prossime settimane.

CANCELLAZIONE VOLI LUFTHANSA BRITISH

Le Compagnie British Airways e KLM tagliano posti di lavoro

La decisione presa dagli Stai Uniti andrà a pesare anche su altre compagnie aeree, come Swiss Air, Eurowings, Brussels Airlines, Austrian Airlines, controllate da Lufthansa, ma anche American Airlines, Delta Airlines, e Air-France-KLM.

La compagnia British avrebbe in programma il taglio di vari posti di lavoro a causa della grave epidemia. La stessa Compagnia precisa «una crisi globale di proporzioni senza precedenti, persino peggiore di quella scatenata sul settore aeronautico “dalla diffusione della Sars o dall’11 settembre».

La Compagnia aerea KLM, potrebbe tagliare duemila posti di lavoro, per far fronte all’emergenza.

Infatti la stessa Compagnia aerea Klm, ha dichiarato che “Nei prossimi mesi taglieranno 1.500-2.000 dei 33.000 posti di lavoro e ridurranno anche l’orario di lavoro dei dipendenti.

Dal prossimo 1 aprile , gli aereomobili Boeing, 747 rimarranno a terra. Queste misure che dovrebbero riguardare soprattutto dipendenti vicini alla pensione o a tempo determinato.

https://www.tuteladelviaggiatore.com/rimborso-volo-cancellato-2/

CANCELLAZIONE VOLI LUFTHANSA BRITISH