Il sito Tutela del Viaggiatore www.tuteladelviaggiatore.com – Studio Legale De Lauro – con sede in Roma Via Antonio Bertoloni 49 è soggetto al Regolamento generale sulla protezione dei dati (“GPDR”), (Regolamento (EU) 2016/679)
Responsabile dell’informativa sulla privacy è Tutela del Viaggiatore nella persona dell’avv. Alessandro De Lauro (email info@tuteladelviaggiatore.com- Pec alessandro.delauro@avvocato.pe.it

Dati personali
Per dati personali si intendono tutte le informazioni relative a una persona fisica (interessato).
I dati personali comprendono ogni tipo di informazione direttamente o indirettamente riconducibile all’interessato.
La protezione dei dati si basa sui seguenti principi:
Il trattamento dei dati personali avverrà in modo legale, equo e trasparente;
La raccolta dei dati personali può avvenire soltanto per finalità specifiche, dichiarate e legittime. I dati non possono essere ulteriormente trattati per fini diversi da quelli previsti.
La raccolta dei dati personali deve essere adeguata, pertinente e limitata alla finalità per cui viene effettuata;
I dati personali devono essere precisi e aggiornati ogni qualvolta sia necessario;
Deve essere adottata ogni ragionevole misura affinché i dati personali inesatti relativamente alle finalità per cui vengono trattati, siano cancellati o rettificati senza ingiustificato ritardo;
I dati personali devono essere conservati in modo da permettere l’identificazione dell’interessato solamente per il tempo strettamente necessario alla finalità per la quale sono trattati;
Tutti i dati personali devono restare confidenziali ed essere conservati in modo tale da garantire la dovuta sicurezza;
I dati personali non saranno comunicati a terzi tranne quando sia necessario per prestare i servizi, previa autorizzazione;
Gli interessati hanno il diritto di chiedere l’accesso, la rettifica o la cancellazione dei dati personali, o la limitazione del loro trattamento, o di opporsi a detto trattamento, così come alla comunicazione dei dati.

Raccolta dei dati personali
Inviando una email alla casella di Tutela del Viaggiatore, l’utente invierà i suoi dati i quali verranno trattati al solo fine esclusivo di verificare l’idoneità del suo caso ad un ipotesi di risarcimento o rimborso. Nel caso di inidoneità i suoi dati non verranno trasmessi a terze parti.
Se viene valutata l’idoneità della richiesta Tutela del Viaggiatore, invierà una modulistica necessaria per agire, la quale una volta ricevuta debitamente compilata e sottoscritta dell’utente, i legali di Tutela del Viaggiatore contatteranno il vettore aereo per conto dell’utente e qualora si reputi necessario verrà intrapresa ogni azione legale, volta al fine di ottenere il risarcimento del danno.
Vengono raccolti in prevalenza dati personali come nome e cognome, data di nascita, indirizzo postale, indirizzo e-mail, numeri di telefono, numeri di passaporto o di documento nazionale di riconoscimento; per consentire i viaggiatori a rivendicare i loro diritti secondo il regolamento CE 261 o qualsiasi altro regolamento sui diritti dei passeggeri aerei che sia applicabile, laddove i loro voli siano arrivati in ritardo, siano stati cancellati o in caso di overbooking; informare gratuitamente i viaggiatori, tramite e-mail, sui diritti dei passeggeri aerei, sui dati del volo, i dati dell’aeroporto e altri importanti servizi relativi al traffico aereo. Oppure per rivendicare i diritti degli assistiti nel caso di anomalie e/o disservizi nel caso di presenza di un pacchetto turistico venduto tramite un Tour Operator o da una agenzia Viaggi. Tratteremo i dati personali esclusivamente nella misura necessaria per uno scopo specifico, dichiarato e legittimo, o per una finalità prevista dalla legge dei luoghi in cui operiamo.
Questa è l’attività principale di Tutela del Viaggiatore.
Naturalmente, è possibile revocare il consenso in qualsiasi momento. La revoca può essere indirizzata per iscritto a info@tuteladelviaggiatore.com
Utilizzo dei dati personali
I dati personali verranno utilizzati strettamente per le finalità per le quali vengono raccolti e verranno conservati solamente per il periodo strettamente necessario per tale finalità. Si tratteranno le informazioni del cliente per il tempo necessario a fornire il servizio.
L’accesso ai dati personali è strettamente limitato ai collaboratori di Tutela del Viaggiatore

Comunicazione dei dati personali
I dati personali non verranno comunicati a terzi tranne che in quei casi nei quali sia indispensabile per fornire il servizio.
Tutela del Viaggiatore inoltrerà i dati personali a terzi solo alle seguenti condizioni:
Di seguito al rilascio del consenso degli assistiti;
se tali dati vengono inoltrati ai fini del trattamento dei dati personali per nostro conto. Si richiediamo che tali informazioni vengano trattate in conformità con le nostre istruzioni e in conformità alla presente dichiarazione di protezione dei dati e alle misure in materia di riservatezza e sicurezza.
Se riteniamo in buona fede che l’accesso, l’uso, il possesso e l’inoltro di tali dati sia necessario (a) per rispettare le leggi e altre norme o per obbedire a decisioni giudiziarie o a ordini ufficiali, (b) per applicare i Termini e Condizioni Generali di contratto applicabili (inclusa la verifica di potenziali violazioni di tali Termini e Condizioni Generali di contratto), (c) per scoprire, prevenire e risolvere la frode, nonché problemi tecnici o di sicurezza, e (d) per proteggere la proprietà e la sicurezza di Tutela del Viaggiatore, dei suoi utenti, dei passeggeri delle compagnie aeree e del pubblico contro danni imminenti, per quanto previsto e prescritto dalla legge.

Tipi di Dati trattati e finalità del trattamento
Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:
ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

Cookie e altri sistemi di tracciamento
Non viene fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti, né vengono impiegati altri metodi di tracciamento.
Questioni relative alla dichiarazione di protezione dei dati.
In caso di domande o suggerimenti di carattere generale sulla protezione dei dati, si prega di contattare il nostro responsabile della protezione dei dati per posta all’indirizzo e-mail sopra indicato info@tuteladelviaggiatore.com

Diritti degli Interessati
Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Tutela del Viaggiatore, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento). L’apposita istanza all’Autorità è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati

Diritto di Reclamo
Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

Chi può avere accesso ai miei dati?
Fermo restando che Tutela del Viaggiatore non cede e non vende i dati personali ricevuti tramite il suo sito internet, alcune figure potrebbero entrare in contatto con i vostri dati per questioni puramente tecniche e di risoluzione di eventuali problemi. L’azienda che ha curato il nostro sito internet: la Javalabs di Ezio Sabbatini (https://www.javalabs.net). L’azienda che fornisce il servizio di hosting del sito: Aruba S.p.A. (http://www.aruba.it).