MONDO DEI VIAGGI CON IL CORONAVIRUS

MONDO DEI VIAGGI CON IL CORONAVIRUS

Oggi vogliamo parlare di un tema che ci sta molto a cuore e che stiamo affrontando in questa ultima settimana.

Il grande panico legato al Coronavirus sta creando moltissimi disagi e gravi ripercussioni economiche sul mondo dei viaggi. Sono tantissime le telefonate e le mail che ci stanno arrivando per chiedere chiarimenti e consigli su come cancellare un volo o una vacanza.

Dobbiamo sottolineare che al momento non è pervenuta da parte del governo una linea guida per quanto riguarda i rimborsi.

Le compagnie aeree tra le quali Ryanair ed Easyjet al momento se non si proviene dalle zone rosse e non si viaggi su paesi che hanno dato divieto di sbarco ai cittadini italiani, seguono le norme vigenti in materia con cancellazioni seguite da penali.

Si chiede da più fronti un intervento da parte del Governo per poter provvedere al rimborso dei biglietti aerei per i cittadini italiani che in questo momento decidano di rinunciare al viaggio.

Il portale con maggior numero di prenotazioni Booking è intervenuto pubblicando alcune linee guida per spiegare chi ha diritto a un rimborso, “un amministratore ha scritto un post a riguardo: «Al momento non abbiamo un piano preciso per l’Italia, ma se l’ospite volesse cancellare senza penale nonostante la cancellazione non sia gratuita, potete farlo tranquillamente accettando la sua richiesta. In tal modo annulleremo anche la commissione”».

Come sempre tuteladelviaggiatore è vicina ai viaggiatori cercando di supportarli anche in questo momento di grande confusione.

Per le problematiche potete inoltrare una richiesta per verificare la possibilità di un rimborso e/o risarcimento

MONDO DEI VIAGGI CON IL CORONAVIRUS